Cake Festival 2016

Il Cake Festival è l'appuntamento più importante in italia per il mondo del cake design, dolci e cioccolateria. L'edizione 2016 si è svolta nella prestigiosa sede di Superstudio Più, nel cuore di via Tortona a Milano.

L'intento degli organizzatori è quello di mostrare un variegato panorama delle offerte più attuali nel settore dolciario, mirando a incoronare Milano come capitale italiana del Dolce.

Tra i protagonisti, vi sono prodotti per pasticceria, gelateria e decorazione/cake design. Quest'ultima è particolarmente attuale e ricopre una ingente parte del settore. L'estetica del dolce, il suo aspetto esteriore, diventano fondamentali: coperture in glassa, decori in zucchero cristallizzato, cioccolato o miscele di cacao aerografate a spruzzo, paillettes in zucchero per torte glamour.

Ma il protagonista assoluto rimane lo zucchero, senza il quale difficilmente potremmo parlare di "dolci". Già dal tempo dei Medici di Firenze, venivano allestiti opulenti banchetti, i cui cibi erano ricoperti di zucchero che all'epoca veniva utilizzato anche come conservante.

Anche il gelato ha un ruolo importante nella manifestazione, essendo il dolce per cui gli italiani sono più famosi all’estero e forse l’esperienza sensoriale più amata al mondo.

All’interno dello spazio espositivo, oltre ai vari stand dedicati alle aziende partecipanti, sono stati allestiti spazi adibiti a corsi, dimostrazioni e workshop, tenuti da professionisti del settore, esperti maestri pasticceri, gelatai e decoratori.

Al centro di Cake Festival, disposto su due lunghi tavoli, un trionfo di torte dalle forme e dai colori più disparati: un cake contest al quale hanno aderito più di 200 partecipanti con relative torte. Saranno i voti del pubblico a decidere il vincitore.

Per ultima, sarà approntata una torta di 2 metri di altezza dedicata alla Fabbrica del Cioccolato.

Decori sottili come trine, abbelliscono le creazioni di Shaki Perera Liyanapathirana, conosciuta anche come la “Regina della Ghiaccia”.

Originaria dello Sri Lanka, inizia la sua carriera di cake designer all’età di 18 anni, ereditando dai suoi famigliari la passione per la sugarcraft e la ghiaccia reale.

Intricati decori e fitte trame di filigrane di zucchero contraddistinguono infatti i suoi lavori, frutto di abilità manuale, estrema precisione e cura del dettaglio.

Vincitrice di diversi premi nel settore (Cake design Award 2012, Cake design Expo 2012, terza classificata Cake Design Festival 2012), tiene i corsi a Brescia e con i suoi studenti organizza annualmente una mostra di cake design.

Finalmente poi qualcuno ha pensato anche al trasporto di una torta: “My Cake Bag” è una bella e comoda borsa col fondo a base quadrate, con le giuste forme e dimensioni per alloggiare e traportare comodamente una torta.

IFOOD ha presentato un libro di Monica Zacchia dal titolo a dir poco invitante: “Le Fluffose”. Il secondo libro della collana iFood: il mondo delle torte soffici e altissime.

La Fluffosa è una torta, è la ricetta antica di una ciambella altissima e molto morbida, quella che in America si chiama chiffon cake.

Al centro di Cake Festival, disposto su due lunghi tavoli, un trionfo di torte dalle forme e dai colori più disparati: un cake contest al quale hanno aderito più di 200 partecipanti con relative torte.

Saranno i voti del pubblico a decidere il vincitore.

Per ultimo, sarà approntata una torta di 2 metri di altezza dedicata alla Fabbrica del Cioccolato.

Two Mum Yum è una sinergia nata tra due mamme amanti dei dolce e dell’organizzare feste. Insieme si occupano di tutti gli ingredienti necessari per un evento dolce: secondo il tema scelto con il cliente, predispongono dolci, torte, segnaposto, regali, allestimenti, tutti all’insegna della golosità. Per questa edizione 2016 di Cake Festival, hanno proposto un allestimento in stile giapponese.

Silkomart ha presentato nuovi stampi in silicone con sottosquadra per torte bombate e forme per tronchetti, oltre a zuccheri cristllizzati per decorazioni glitter e spry per effetti vellutati.

Molto buoni e originali i dolci di l’Azienda Agicola Biologica Franca Battista Dopo aver effettuato e completato un’accurata ricerca storica sui prodotti tipici del luogo, L’Azienda si è dotata di un adeguato laboratorio in cui si trasformano i prodotti della terra: farina di grano, marmellate, frutta secca, etc. in deliziosi biscotti, in un binomio d’eccellenza fatto di squisitezza e cura estetica. Tra le specialità,i biscotti ripieni con marmellate o i “tozzetti delizia” fatti con mandorle bio e nocciole di Viterbo.

Pavoni Italia ha presentato uno stand ricco di prodotti: stampi da cottura, tortiere e teglie realizzate in silicone alimentare, flessibili e antiaderenti, utensili per la cucina e complementi per la tavola.

Per poter scrivere qualunque frase sulle torte o aggiungere piccole decorazioni c’è Alphabet Moulds, stmpi in silicone perfetti per ottenere tutti i tipi di decorazioni commestibili.

Presenti all’evento anche  scuole di pasticceria e decorazione, come FIPGC, Federazione Internazionale pasticceria, Gelateria e Cioccolateria.

 

Maria Rosa sirotti

Ufficio Stampa

 

Valeria Zanoni

393 0552272

valeria@tree-ideas.it

 

www.cakedesignitalianfestival.com

Fotografie: Maria Rosa Sirotti